DENIS PICCOLO Interview

Da quanti anni spingi il tuo indice sul click del tuo corpo macchina?
Per quel che riguarda lo snowboard ho iniziato appena ho preso la patente, quindi a conti fatti avendone 33 sono parecchi! In generale ho iniziato a fotografare a 15 anni a scuola di fotografia.

Secondo te sono cambiati gli shooting dalla pellicola al digitale? Meno ansia che il trick non riesca sia da parte del rider che dalla tua pellicola?
I vantaggi del digitale sono enormi, meno rischi e meno costi, ma a conti fatti forse anche meno creatività e meno poesia.

Veniamo a Denis editore. Quante testate hai e quanti siete a lavorarci?
Ad oggi che il nostro gruppo editoriale Jpg Edizioni compie quasi 3 anni di vita, abbiamo 5 testate (Sequence Snowboarding, Fifth Season, Jessie Girl Magazine, The Pill, Crackers) ed un sito (www.likemilk.com), ma il gruppo è in piena evoluzione e le sorprese non mancheranno. Siamo 3 soci, i nostri collaboratori sono tutti freelance, non si contano perchè sono tantissimi, ci danno una grossa mano a realizzare il nostro prodotto, senza di loro non potremmo stampare tutte queste testate.

Possiamo dire che i 3/4 anni Sequence è diventata il primo Mag. Italiano nello snowboard?
Non è una gara a quale è o quale non è il magazine migliore, semplicemente penso che grazie al Freepress probabilmente siamo il più diffuso, ma la strada del nostro progetto e ancora molto lunga. Si può fare molto di più sia in termini di qualità che in termini di distribuzione.

Fifth season? Nell’estate 2012 sarai alla 5^ edizione della Sequence Week a Les 2 Alpes da noi a Facciosnao! Come sono andate le edizioni precedenti?
E’ iniziato tutto per gioco, abbiamo preso spunto dai test di un magazine francese diretto da un mio amico fotografo (Eric Bergeri). Il primo anno abbiamo fatto un lavoro in collaborazione con loro, poi abbiamo visto che la cosa era divertente e abbiamo deciso di renderla ancora più divertente bussando alla porta di Facciosnao. La famiglia di Facciosnao ci ha accolti benissimo e, da un camp con 10 negozi, quest’anno ne verrano a Les 2 Alpes circa un centinaio. Parlare di Sequence Week come un semplice test è diminutivo… c’è molto di più, chi l’ha vissuta lo può raccontare!

fifthy season 2012 Catalogo

Novità per la 5^ edizione?
L’edizione di quest’anno sarà piena zeppa di novità, ad esempio il Village al fondo degli impianti con le migliori aziende di snowboard del mercato italiano. Ci sarà anche la Sequence Cup, un torneo di calcetto tra il team di Sequence, quello di Faccio Snao, uno composto da i brand ed uno dei negozianti. Per aprire le porte anche agli appassionati, daremo la possibilità ad ogni negozio di portarsi su dei ragazzi o amici ad un prezzo particolarissimo, così da poter sfruttare tutte le nostre attività settimanali comprese le lezioni free di skate e bmx freestyle il pomeriggio. Ci sarà un’edizione estiva del Banked Slalom, contest esclusivo per i negozi che decreterà il dealer più veloce! Non è finita… con Fiat faremo dei test drive e dei simpatici giochi a premi ma, la vera chicca, è l’allestimento di uno showrooms direttamente dentro uno chalet, in modo da ricreare una situazione “reale” con i prodotti del prossimo inverno! Ovviamente tutto questo in puro stile Sequence e Faccio Snao.

Non ti chiedo novità per l’inverno 2012/13 perchè so che ci sono e non si possono raccontare! Sei d’accordo?
Ci sono eccome! Possiamo dire che non stiamo con le mani in mano, ma è tutto top secret, sopratutto i progetti con il vostro gruppo.

Vuoi più bene a Erika, Poldo?
Ad Erika quando si incazza con Paolo, a Poldo quando lo convinco a installare il nuovo Skpe! 🙂