Barcellona direzione Hossegor

Giovedi 29 marzo Barcellona

Le notti di Barcellona iniziano a farsi sentire! Però puntuali come sempre le auto i riders e i fotografi continuano a scrutare angoli della città che sembra essere progettata apposta per la nostra missione.

Oggi ci si divide ancora! La crew snowboard sui Pirenei mentre la Crew skate e surf dopo aver shoottato tutto il giorno si prepara a scorpagersi il muso di crema in direzione Hossegor.

[nggallery id=”39″]

Venerdi 30 marzo Hossegor

Barcellona è Barcellona! Ma la pace che sa regalare Hossegor anche se arrivi di notte e non vedi nulla non la possiede nessun altro luogo al mondo! Dopo sei ore di viaggio siamo arrivati in paradiso!

Roby in crisi di astinenza da acqua come Mark Harris ovvero l’uomo di Atlantide la serie televisiva che raccontava di un sopravvissuto del continente perduto di Atlantide, che non poteva stare più di tot. ore fuori dall’acqua, si è riscattato restando in acqua tutto il giorno con il risultato che Olaf ha il collo color gambero e i piedi a bagno tutto il tempo! Un buon pediluvio dopo le scarpinate di Barcellona comunque sono un tocca sana!

Daniel si riposa un po’ dopo le fatiche di Barcellona, deve essere uno strano effetto scoprire di avere una stanza dedicata a suo nome! Domani direzione Bilbao aspettando l’arrivo delle onde!

[nggallery id=”40″]

Barcellona Mercoledi 28 marzo

Quando ci spostiamo e ci piazziamo negli spot sembriamo una centrale nucleare. Oggi ci hanno raggiunto le crew snowboard da Vars dove il tempo si mormora ci sia stato anche qualche scatto in fresca nonostante le temperature elevate è la avara neve di quest’anno.

Lo shooting si può descrivere come un’alchimia! Gli ingredienti si devono mischiare, protoscientifica che combina elementi di chimica, fisica, astrologia, arte, semiotica, metallurgia, medicina, misticismo e religione. Se tutti questi elementi si combinano lo scatto è perfetto.

Barcellona è un’opera d’arte a cielo aperto, siamo convinti che una linea in skate un peg in bmx un floater su un onda un fs7 in snowboard sia cultura, in questo momento rider fotografi e filmer del FIAT Freestyle Team Picture Awards contribuiscono con il loro lavoro a lasciare un segno indelebile nei nostri ricordi.

Per guardare tutto l’album della nostra giornata di Barcellona vai sulla nostra pagina Facciosnao Family

Barcellona Martedi 27 marzo

Partiti da Vars con il ritmo della molleggiata guida di Murio siamo arrivati a Barcellona. Tempo di posare le valigie e poi subito un ristorante per il cibo. Sappiamo che Stefan e Kid con le loro biciclette sono in centro, ma la stanchezza è tanta, quindi tutti a letto appuntamento per il matino dopo alle 9.00.

Colazione abbondante un’occhiata alle mappe e via. Prima tappa al “famoso” Macba, lo spot più frequentato d’Europa.

A pochi passi una nostalgica sorpresa! Rufus lo skateshop di Flex, ben piazzato qua a Barcellona dal suo shop si sentono i rumori delle tavole che sbattono e dei truks che grindano! Questo per d’are un’idea della distanza dalla piazza.

Dopo i racconti sui bei tempi raggiungiamo Olaf e Kid al Forum, distesa di bank e scalinate! Shootare in riva al mare fa bene alla salute ma aimè i ragazzi qualche botta ogni tanto se la prendono, infatti basta vedere com’è conciato Stefan dopo la “gita” al Metro Pipe di Madrid.
Anche se la partenza non è proprio come la levataccia in montagna i ritmi sono duri rientriamo in albergo alle 21.30 dopo un sopralluoghi alla ricerca di una nuova Bowl proprio fuori Barcellona. E’ l’1,25 penso che posterò questo report per poi riposare per essere in forma domattina! Giornata direi importante visto che ci raggiungono gli altri da Vars.

Daniel firma autografi tra uno spot e l’altro! Jacopo intestardito si chiudi il suo trick sulla scalinata del Forum!

 

 

[nggallery id=”37″]

FFT Picture Awards Lunedi 26 Marzo

Partiti da Piazza Vittorio Veneto il salotto “buono” di Torino con pausa prima di Susa, abbiamo passato la nostra prima notte a Vars, qualche quarto d’ora briefing durante la colazione.

Facce (Bragotto mi ha detto che si scrive senza la i) (Uzzo dice che si può scrivere in tutti e due i modi) piene di sonno che fanno a musate con le tazze di caffè!

Hotel con connessione, quindi tutti al lavoro per i primi post e una guardatina al meteo che è dalla nostra parte!

[nggallery id=”38″]

Roby Bragotto ci saluta! Oggici dividiamo! Chi a Barcellona chi sull’ovia a shootare nel park del Vars tirato a lucido!

FFT Rookie Series Pratonevoso

Rieccoci a postare una tappa del FIAT Freestyle Team Rookie Series. Continua il nostro “giro” per i park sponsorizzati dal Brand di Torino, nonostante il meteo ci dava per spacciati un giornata di sole ci accolto fino alla sera dove poi fortunatamente ha iniziato a nevicare per preparare le piste per la Sequence Week.

Stesso format di Ovindoli e Chiesa Val Malenco, un lancio di dadi per decidere i trick su strutture jibbing e linea di kiker dove tra i più piccoli anno trionfato il giovane e talentuoso rider Mattia Rossetti seguito da Kevin Profeta e dalla bravissima Morgana Giachello.

I più grandi si sono divisi i buoni acquisto, sicuro una maschera, un paio di scarponi oppure un attacco sarà saltato sicuramnete fuori!

Non sono mancati i premi messi in dagli sponsor, come la tavola Nitro per il vincitore, attacchi Raiden, Guanti Bliss by Level e due buoni spesa.
Un grazie particolare a Gherry e Kelly che con i panini di The White House ci hanno riempito la “panza”.

Liz zitta zitta si è fatta quattro giorni di vacanza in montagna!

Pasqua a Hossegor

Bisogna dire che con questo meteo non si capisce più nulla! Quindi per non sbagliare Pasqua a Hossegor.

Sabbia, onde e grigliate di pesce comprato al mercato del pesce di Capbreton, poi tappa obbligatoria in Sidreria sopra San Sebastian

Dal 31 marzo al 9 di aprile.

FS Surf House puoi prenotare la tua vacanza in Surf House, avere un villa tutta vostra oppure un appartamento.
L’Acqua è sarà ancora un po’ freddina ma i Surf Camp di possono già fare!

SOLUZIONI
B&B dormire e prima colazione
Mezza pensione dormire, colazione e cena

SERVIZI DELLA SURF HOUSE
Cucina attrezzata
Docce calde
Trasporto giornaliero per la spiaggia
Noleggio tavole da surf, mute e leash su richiesta
Deposito tavole da surf e mute
Living room
Camera matrimoniale
Camere in condivisione 3/4 persone
Area esterna con Barbecue

Per info e prezzi scrivi o telefona a
FS Surf House +39 333 922 16 24
tia@facciosnao.com info@facciosnao.com

FFT Rookie Series Palù Park

Una giornata davvero unica è stata quella di ieri a Chiesa in Valmalenco, dove un’abbondante nevicata ha dato il benvenuto alla seconda tappa dell’evento Fiat Freestyle Team Rookie Series. capitanato da Facciosnao Camp Sequence Mag. e Baco Magazine.

Partendo dall’ottima organizzazione degli impianti del resort Valtellinese arrivando fino agli addetti del favoloso Palù Park, il team di Fiat Freestyle Team è stato accolto davvero nel miglior dei modi.

Ottima è stata anche la lista dei rider partecipanti, che ha visto divertirsi per l’intera giornata tutti i local e gli snowboarder coinvolti da Francesco Balatti, il Pata e Antonio aka “Fragolino” Isaia.

Il contest si è sviluppato in due tempi, prima sulla linea dei kicker e dopo sulla linea jibbing. Nonostante la neve scendesse come se fosse un classico fine Dicembre, nessuno a scelto di darsi per perso. Cappottoni e qualche simpatico scivolone hanno animato la tappa del Fiat Freestyle Team Rookie Series, che ha visto trionfare su tutti il giovanissimo Simone Lafranconi con un TailGrab davvero stiloso sul kicker ed un 50-50 Tail on the pool jam.

Una tavola Nitro e l’accesso alla finalissima di Livigno sono i premi vinti dal giovane Simone, seguito in seconda posizione da Luca Tonetti che si aggiudica il ricco buono spesa da spendere presso lo shop Bomboclat ed Andrea Battaglia, terzo classificato che si porta a casa un paio di attacchi Raiden.